scheda - diffusioni

Vai ai contenuti

Menu principale:

scheda

diffusioni archivio > events
 
 
 

I sensori applicati sullo strumento e sul corpo del performer mettono a disposizione dati che possono essere elaborati per modificare in tempo reale i suoni di una partitura. L'ouput dei software utilizzati per il compositing della traccia sonora, sottoforma di protocolli standard, viene inviato ad altri computer ed utilizzato per generare, modificare, parametrizzare, sincronizzare immagini. Qui sotto riportiamo alcuni scatti dallo studio in fase di realizzazione.


 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu